Decaro bis, è arrivato anche Di Sciascio come vice
8 Agosto 2019
La ‘gloria’, l’abbandono, la demolizione
9 Agosto 2019

Festa della Madonna del Pozzo, una delle devozioni mariane più popolari e sentite al Sud

Procede a grandi falcate l’avvicinamento alla festa della Madonna del Pozzo, una delle devozioni mariane più popolari e sentite al Sud Italia. La festa si terrà a Capurso il prossimo 25 Agosto. Ma perchè in quella data? Questa festa, secondo il calendario della Chiesa, non è a data fissa, ma variabile. Cade, infatti, l’ ultima domenica del mese di agosto. La ragione è semplice ed affonda le radici nella tradizione. Il 30 Agosto del 1705 (era l’ultima domenica di agosto), nel pozzo dove sorge il Santuario attuale, fu rinvenuta l’ icona bizantina che riproduce la Madonna ( è di stile odegitria). Dietro, una bella e simpatica storia. Un prete di Capurso, don Domenico Tanzella, era gravemente ammalato e in pericolo di vita. In sogno gli apparve la Madonna e gli assicurò la guarigione bevendo l’acqua del pozzo. Così fu e il prete guarì. Per curiosità il sacerdote volle esplorare quel pozzo e sulla parete vi trovò l’immagine della Madonna. Il programma dei festeggiamenti religiosi (quelli civili contemplano fiera, giochi pirotecnici e musica) prevede l’apertura della Basilica Santuario alle quattro del mattino del 25 agosto, celebrazione del pontificale da parte del vescovo di Bari- Bitonto Monsignor Francesco Cacucci alle 9,00; alle 10,30 la processione detta Intorciata nelle vie del paese sino alle 18,00. In serata, alle 22,30, parte l’altra processione, quella del Carro Trionfale, sino a mezzanotte. Abbiamo intervistato il Rettore e Priore del Santuario, padre Filippo D’ Alessandro.

Padre Filippo, qual è il motivo per cui si celebra nell’ultima domenica di agosto?

“Perchè in quella data fu rinvenuta l’immagine icona della Madonna. Inutile sottolineare che questa è una devozione molto sentita qui, ma anche da altre parti”.

Dove?

“In tutta la Puglia e penso a Bisceglie, Corato, al tarantino come Mottola e Palagiano. Vi sono edicole che riproducono la Madonna dappertutto. A Roma troviamo, sia pur con delle differenze, una Chiesa, Santa Maria in via che affonda le radici in una devozione molto simile. A Chicago i pugliesi emigrati celebrano in contemporanea con noi, ed anche in Sicilia nei pressi di Agrigento. Da noi verranno tantissimi pellegrini”.

Il significato teologico…

“E’ legato all’acqua del pozzo, nell’ episodio del vangelo che parla della Samaritana. L’ acqua viva che estingue per sempre la sete ed è sorgente di vita, è il Signore”.

Bruno Volpe.

 

522 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares