Taglio del 50 per cento sui compensi dei consiglieri di amministrazione delle municipalizzate
11 Luglio 2014
Pizzaballa? Meglio il Feroce Saladino
12 Luglio 2014

Paparesta svela gli altri finanziatori

Chi saranno gli investitori che hanno affiancato Gianluca Paparesta nell’asta fallimentare in cui si è aggiudicato la proprietà della nuova FC Bari 1908? Questa è la domanda che tormenta molti tifosi, anche se la stessa società, attraverso le parole del suo Presidente, invita piuttosto a soffermarsi su quanto è stato fatto in questi mesi di nuova gestione: l’acquisizione della squadra dalle ceneri di un fallimento, l’arrivo alla semifinale di playoff di Serie B, l’attribuzione del titolo sportivo, il colpo Sabelli, l’iscrizione, senza debiti e punti di penalizzazione, al prossimo campionato, e soprattutto la riorganizzazione dello staff, puntando su un giovane direttore sportivo di successo e su l’ex Ct dell’Under 21 e vicecampione europeo, Devis Mangia. Paparesta, intervistato ieri, durante la trasmissione del Canto del Gallo sulle frequenze di Controradio, da Paolo Ruscitto e Luca Guerra, ha svelato i nomi degli altri finanziatori: “Diverse società leader nel campo della comunicazione e dei diritti televisivi, Mp Silva e Infront, hanno finanziato l’operazione. Al momento non ci sono né russi né indiani per le questioni ormai note a tutti. Stiamo aspettando che la situazione si sblocchi. Nel caso in cui non dovessero subentrare ulteriori soci, abbiamo pronto un valido piano alternativo. Il nostro progetto resta comunque ambizioso”. Ha poi concluso il patron biancorosso: “Entro lunedì la società ufficializzerà i primi acquisti per rinforzare il comparto difensivo, rimasto sguarnito di elementi; per quanto riguarda lo sponsor tecnico, per la prossima stagione, sarà ancora l’Errea”. A proposito di calcio mercato, sempre più forti sarebbero i rumors che vorrebbero il giovanissimo difensore, in comproprietà tra Inter e Verona, Matteo Bianchetti, già allenato da Mangia negli azzurrini e che ha trascorso la scorsa stagione nello Spezia Calcio; si  punta anche sul ritorno dell’uruguagio Diego Polenta dal Genoa e di Cani dal Catania, anche se quest’ultimo interessa a diverse squadre della serie cadetta. Sul fronte cessione, probabile la partenza di De Falco al Benevento, mentre è sempre più certa la conferma di Sciaudone, Galano e Defendi; l’ex capitano ha rinnovato il proprio contratto con la squadra barese, qualche giorno fa, sino al 2017. Intanto, Ciccio Caputo scalpita di tornare a far gol con la maglia biancorossa e con la fascia da capitano.  Infine nei prossimi giorni sarà ufficializzata l’amichevole contro la Lazio.

 

M.Iusco

 

 

 

 

 

 

 656 total views,  2 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *